Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 15

PUGNALE RITUALE DA CERIMONIA ESOTERICA CON FIGURA DEL DIAVOLO

PUGNALE RITUALE DA CERIMONIA ESOTERICA CON FIGURA DEL DIAVOLO

Prezzo di listino €0,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €0,00 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse.

Spese di spedizione calcolate al check-out.
I nostri prezzi sono in euro, i prezzi convertiti in dollari o in altre valute possono variare a seconda del tasso di cambio. 

ref: #RK00-272
Eccezionale pugnale cerimoniale occulto in bronzo dorato, acciaio e cuoio realizzato a Toledo nel 1881 raffigurante il diavolo (satana o lucifero), con ali ripiegate, seduto su una colonna con ai piedi i cani dell'inferno (gambe con lunghi artigli - coda di serpente ).

Questo pugnale sarebbe appartenuto all'Abbé Boullan , figura controversa del XIX secolo, associata a pratiche esoteriche. La data di fabbricazione corrisponde, la finezza dell'opera e il simbolismo suggeriscono che questo pugnale sia stato realizzato su ordinazione per qualcuno di importante, tutto porta a credere che sia possibile che appartenesse a lui.

Lama di eccezionale qualità realizzata a Toledo in Spagna, in ferro, dritta con sezione diamantata, appuntita, due taglienti, filo centrale. Interamente decorato con disegni di piante, fogliame, intrecci e fiori incisi. Due cartucce sotto la cravatta (originale in feltro rosso).
Al dritto: ARTILLERIA FABRICA DE TOLEDO. Marchio della Real Fabbrica d'Armi di Toledo (attivo dal 1761 al 1996)
Sul retro “ANO DE 1881”. Anno di fabbricazione 1881.
Fodero interamente in pelle modello marrone, cappuccio in bronzo dorato decorato da un bottone di protezione raffigurante una testa barbuta, probabilmente il volto di ADE della mitologia greca, chiamato PLUTONE nella mitologia romana. Regna sulla terra ed è considerato il Signore degli inferi. La sua missione è impedire ai morti di lasciare gli inferi.
Bottone in bronzo dorato molto decorato che termina con un bottone.

Lievi tracce di ossidazione negli avvallamenti.


PERIODO : XIX secolo (1881)
Lunghezza totale : 27,5 cm
Lunghezza lama : 15,5 cm

Joseph-Antoine Boullan (1824-1893), un prete francese del XIX secolo, viene spesso discusso nel contesto del satanismo a causa dei suoi presunti legami con le pratiche occulte. Fondatore dell'Opera di Riparazione, attirò l'attenzione per le sue idee mistiche non convenzionali all'interno della Chiesa cattolica. Boullan fu accusato di aver preso parte a rituali occulti, scatenando le critiche del Vaticano che alla fine condannò le sue attività.



Per saperne di più sui pugnali rituali

Le lame Toledo , rinomate in tutto il mondo per la loro eccezionale qualità, sono il prodotto di una lunga tradizione artigianale ereditata dalla città spagnola di Toledo. Famose da secoli, queste lame sono rinomate per la loro affilatura, flessibilità e durata. La città è stata un importante centro di produzione di armi fin dall'epoca romana, ma fu durante il periodo medievale che le lame di Toledo acquisirono fama internazionale. I fabbri locali perfezionarono le tecniche di lavorazione tramandate di generazione in generazione. Oggi gli artigiani continuano a creare lame eccezionali, unendo tradizione e modernità. Le lame Toledo sono spesso utilizzate per spade, coltelli e altre armi e la loro reputazione dura, a simboleggiare l'eccellenza dell'artigianato spagnolo della coltelleria.

Visualizza dettagli completi