Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

COLLARE ANTIMORSO XVIII secolo

COLLARE ANTIMORSO XVIII secolo

Prezzo di listino €0,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €0,00 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse.

Spese di spedizione calcolate al check-out.
I nostri prezzi sono in euro, i prezzi convertiti in dollari o in altre valute possono variare a seconda del tasso di cambio. 

ref: #RK00-210

Imponente e rarissimo collare antimorso snodato in ferro battuto del XVIII secolo.

Circonferenza del collo: 38 cm (15")

PERIODO : XVIII secolo
DIMENSIONE : 18 cm X 7 cm
DIMENSIONE : 7 "X 2,7"

Reperti archeologici suggeriscono che i collari anti-morso fossero utilizzati fin dal Medioevo. Manufatti come collane di metallo con punte o spine rivolte verso l'esterno sono stati trovati in siti medievali. Questi collari venivano solitamente indossati attorno al collo degli animali domestici, come i cani, per proteggerli dagli attacchi dei lupi. Tuttavia, ci sono anche prove sporadiche che suggeriscono che gli esseri umani potrebbero aver indossato questi collari per proteggersi dai lupi e da altre creature soprannaturali in caso di emergenza.

Sebbene tali prove storiche e archeologiche non siano abbondanti, ci sono sufficienti indicazioni per suggerire che questa pratica fosse almeno marginale. La necessità di protezione dai predatori, unita a considerazioni culturali e superstiziose, potrebbe aver spinto alcune persone a indossare questi collari.

 

Visualizza dettagli completi