Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 4

CAPIROTE DEL PENITENTE (ref 415)

CAPIROTE DEL PENITENTE (ref 415)

Prezzo di listino €350,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €350,00 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse.

Spese di spedizione calcolate al check-out.
I nostri prezzi sono in euro, i prezzi convertiti in dollari o in altre valute possono variare a seconda del tasso di cambio. 

Spedizione mondiale

ref: #RK00-415

Impressionante capirote di un penitente spagnolo detto Nazareno recante le insegne della Confraternita dell'Addolorata

Magnifica qualità di manifattura, stemma ricamato con filo d'oro, condizioni perfette.

PERIODO : Prima metà del XX secolo
DIMENSIONE : 113 cm X 50 cm
DIMENSIONE : 44,5 X 19,7 pollici

Storicamente utilizzato dai flagellanti fin dal Medioevo, il capirote era presente anche durante le sentenze di morte emesse dall'Inquisizione, dove il condannato era costretto a indossare questo cappello per essere umiliato pubblicamente. Questa umiliazione riecheggia quella di Gesù Cristo durante la sua ascesa dal Golgota.
Questo cappuccio veniva utilizzato anche dai flagellanti che, come indica il nome, si autoinfliggevano la tortura per espiare il peccato commesso. La fustigazione era una delle principali punizioni autoinflitte; Tutto questo, in modo anonimo grazie al volto nascosto.
A partire dal XVII secolo, le confraternite di Siviglia iniziarono ad utilizzarlo durante le processioni della Settimana Santa, in commemorazione della Passione di Cristo per la remissione dei peccati degli uomini, e della sua successiva resurrezione.

Visualizza dettagli completi